Quantcast
4.7 C
Napoli
lunedì, Febbraio 6, 2023
Pubblicità

In autostrada con oltre mezzo chilo di droga e microcellulari: arrestati il conducente e un quindicenne

Pubblicità

Trasportavano oltre mezzo chilo di hashish e sessanta grammi di cocaina, oltre che vari microcellulari in un marsupio: fermati, sull’autostrada A16 in zona Avellino, il conducente di un’automobile e un ragazzo di 15 anni. 

Gli agenti della Polstrada di Grottaminarda, provincia di Avellino, durante alcuni controlli ai caselli autostradali, hanno fermato un’auto con a bordo due persone, entrambe originarie di Napoli e di cui una addirittura 15enne.

Pubblicità

E’ stato proprio il comportamento del ragazzo ad insospettire gli agenti. Il giovane, alla vista di questi ultimi, ha cercato infatti di nascondere un marsupio e, nel corso della successiva perquisizione dell’auto, gli agenti hanno rinvenuto all’interno della stessa la droga insieme ad alcuni microcellulari, alcuni di piccolissime dimensioni, di quelli che spesso vengono rinvenuti e sequestrati all’interno delle carceri.

Il minorenne è stato associato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei di Napoli mentre il secondo è stato trasferito in carcere. Il veicolo utilizzato per la commissione dei reati è stato invece sequestrato anche per violazioni amministrative, in quanto sprovvisto dell’assicurazione obbligatoria per responsabilità civile e della prescritta revisione periodica

A riportarlo, l’Ansa.

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

Papà di 3 figli, disoccupato e con la moglie malata senza gas da un mese: coppia gli paga le bollette

Lieto fine per una famiglia di Mestre. Un papà di tre figli, di età compresa tra i 6 e...

Nella stessa categoria