25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Incensurato perde il lavoro, arrestato per spaccio a Scampia: “Lo faccio per dare da mangiare alla mia famiglia”


Arresto per detenzione ai fini di spaccio stupefacenti questa mattina da parte degli agenti del Commissariato di Scampia, diretto dal primo dirigente Bruno Mandato. I poliziotti, durante un pattugliamento in via Giuseppe Fava nel rione detto 33, hanno notato un giovane che ha tentato di allontanarsi alla loro vista. Il ragazzo M.F. di 20 anni di Orta di Atella era appena uscito da uno stabile quando ha incrociato la volante della Polizia. Perquisito, il ventenne è stato trovato in possesso di 21 stecche di hashish del peso di circa 65 grammi, 20 involucri contenenti 5,5 grammi circa di cocaina e 25 bustine con 30 grammi circa di marijuana.

Per giustificarsi, il giovane  ha detto gli agenti che il provento dello spaccio sarebbe servito per sfamare compagna e figlio perchè senza più lavoro. M.F. sarà processato domani per direttissima. Il ventenne si trova attualmente ai domiciliari.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Sabbatino
Antonio Sabbatino
Iscritto all'Albo dei pubblicisti dall'ottobre 2012, ho sviluppato nel corso degli anni diverse competenze frutto dell’esperienza sul campo in ambito politico, sociale e di cronaca, sia bianca che nera. Sono stato conduttore radiofonico di programmi musicali presso Radioattiva, radio web napoletana e redattore e collaboratore di diverse testate online. Attualmente sono inviato per il quotidiano Roma, il più antico giornale napoletano, di InterNapoli.it che rappresenta una delle realtà più dinamiche del panorama giornalistico napoletano, campano, la neonata testata Tell che approfondisce i grandi temi politico-sociali a più livelli e Comunicare il Sociale rivista specializzata di Terzo Settore.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria