Salerno piange la giovane Chira, sbalzata dall'auto dopo lo schianto contro un tir
Salerno piange la giovane Chira, sbalzata dall'auto dopo lo schianto contro un tir

Ieri sera si è verificato un altro incidente mortale sull’A1 all’altezza del tratto di Frosinone. Una 32enne di Battipaglia, Chiara Pepe, si è scontrata con un tir mentre percorreva il tratto tra Pontecorvo e Ceprano, nel comune di Castrocielo.  Come riporta FrosinoneToday l’impatto è stato molto violento tanto che la sua piccola utilitaria è andata quasi completamente distrutta.

Per la giovane non c’è stato nulla da fare. La 32enne è deceduta sul colpo ed inutili sono stati i soccorsi degli operatori del 118 giunti sul posto. I vigili del fuoco e gli uomini della polizia stradale di Frosinone hanno chiuso il tratto autostradale. Adesso le forze dell’ordine lavoreranno per ricostruire la dinamica dell’incidente.

La dinamica

Dopo l’impatto con il mezzo pesante, l’auto di Chiara si è ribaltata. La giovane è sbalzata fuori dalla vettura, ricevendo immediatamente i primi soccorsi da parte dell’equipaggio 118 in transito nella zona. Purtroppo le lesioni si sono rivelate fatali: la salma sarà trasferita presso l’obitorio del `Santa Scolastica´ di Cassino dove verrà sottoposta ad autopsia. Sul caso indaga la polizia stradale di Cassino.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.