Tragico incidente ad Ottaviano, Giovanni muore a 19 anni: si era diplomato da poco

Incidente mortale ad Ottaviano [Foto d'archivio]
Incidente mortale ad Ottaviano [Foto d'archivio]

Un tragico incidente quello avvenuto ieri ad Ottaviano, in via Pentelete, dove un giovane di 19 anni ha perso la vita in un incidente stradale. Giovanni Romano, questo il suo nome, è deceduto all’Ospedale del Mare dove era arrivato in codice rosso. Intanto, i carabinieri, indagano sulla dinamica del sinistro che, purtroppo, non ha lasciato scampo al ragazzo. Stando ad una prima ricostruzione – riporta Il Fatto Vesuviano – non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nel sinistro.

Il dolore del sindaco di Ottaviano

Anche Luca Capasso, sindaco di Ottaviano, ha espresso il suo dolore: «Ancora una volta la comunità ottavianese piange per un lutto terribile: il giovanissimo Giovanni ci ha lasciato in seguito ad un incidente stradale. Giovanni era un ragazzo intelligente e brillante: un destino assurdo ce l’ha portato via troppo presto. Siamo vicini alla sua famiglia e agli amici. Nel giorno dei funerali a Ottaviano sarà proclamato lutto cittadino».

Le altre notizie | Terribile scontro moto-scooter nel quartiere di Napoli, muore centauro: inutile la corsa in ospedale

Un incidente mortale ha avuto luogo intorno alla mezzanotte di ieri nel quartiere di San Pietro a Patierno, fra una moto guidata da un uomo di 22 anni e uno scooter condotto da un uomo di 66 anni; quest’ultimo ha perso la vita per le gravi lesioni riportate a seguito dell’impatto, che ha coinvolto anche un’auto in sosta.

L’uomo è stato trasportato ormai senza vita all’ospedale San Giovanni Bosco. Gli agenti dell’unità Infortunistica stradale della Polizia Locale sono intervenuti in via Paternum, all’incrocio con via Rubeo, per i rilievi del caso e per il sequestro dei veicoli coinvolti.

Per il conducente della moto sono stati richiesti gli accertamenti alcolemici e tossicologici; per la vittima è stato successivamente constatato che viaggiava senza patente e senza assicurazione. Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica dell’evento. (ANSA)

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK