31.3 C
Napoli
sabato, Luglio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Incidente mortale a Ponticelli, travolta in strada da un tir

PUBBLICITÀ

Una 67enne napoletana è stata investita  in via Argine all’altezza dell’intersezione con il viale Margherita nel quartiere di Ponticelli ed è deceduta in seguito alle ferite riportate.

La donna stava attraversando la strada quando è stata travolta da un tir condotto da un 50enne napoletano che presumibilmente non avvedendosi di aver investito la donna si è allontanato dal luogo del sinistro senza prestare soccorso.

PUBBLICITÀ

Il ruolo dei testimoni nell’incidente a Ponticelli

La presenza di numerosi testimoni ha consentito una rapida identificazione del mezzo investitore che è stato fermato mentre percorreva la Via Argine nella direzione opposta a quelle dell’incidente proprio da personale delle forze dell’ordine intervenuto a seguito del sinistro.

La Polizia Locale di Napoli U.O. Infortunistica Stradale ha eseguito i rilievi tecnici sul luogo del sinistro, acquisto immagini dalle telecamere di videosorveglianza e ha posto in sequestro l’autoarticolato e sottoposto il conducente ad analisi tossicologiche.

L’incidente nel quartiere Barra

Gli agenti del reparto Infortunistica Stradale della Polizia Locale di Napoli sono intervenuti, venerdì 7 giugno, in via delle Repubbliche Marinare. Qui si è verificato un grave incidente stradale che ha visto coinvolte una moto BMW e una Fiat Idea. Condotte rispettivamente da un uomo di 44 anni e da un uomo di 51 anni, entrambi Napoletani del quartiere Barra. L’incidente è avvenuto verso le 19.45.

Da una prima ricostruzione della dinamica si presume che la BMW stesse percorrendo via delle Repubbliche Marinare con direzione di marcia via Ferrante Imparato. All’intersezione con via Sesto Fiorentino la moto è entrata in collisione con la vettura proveniente dalla sua destra e, a seguito del forte impatto, è finita nella carreggiata opposta. A causa delle ferite riportate, il 44enne è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale del Mare dove ha subito un lungo e delicato intervento nel corso del quale gli è stata amputata una gamba. Al momento la prognosi è riservata.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Pistole con matricola abrasa nascoste nel tombino, la scoperta in provincia di Napoli

La Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia ha sequestrato 3 pistole con matricola abrasa e 23...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ