31.8 C
Napoli
giovedì, Luglio 25, 2024
PUBBLICITÀ

Ingoia i punti della spillatrice, neonato trasferito al Santobono

PUBBLICITÀ

Cresce l’apprensione per un bambino di 18 mesi di Grottaminarda che all’interno della sua abitazione ha ingoiato dei punti metallici di una spillatrice. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Ariano Irpino, dopo una serie di accertamenti diagnostici, è stato disposto il suo trasferimento in eliambulanza all’ospedale Santobono di Napoli. Una decisione cautelativa in previsione di un eventuale intervento chirurgico che dovesse rendersi necessario. Inoltre a bordo del velivolo del 118 è salita anche la madre del bimbo.

Incidenti in estate

Un bimbo di 4 anni è caduto in piscina ieri sera a Mirandola, nel Modenese, e adesso si trova ricoverato nel reparto di rianimazione pediatrica dell’ospedale Maggiore di Parma, in prognosi riservata. Il bimbo, come riporta il Resto del Carlino di Modena, ha rischiato di annegare dopo essere caduto in una piscina.

PUBBLICITÀ

L’episodio è accaduto ieri sera durante una cena di classe. Il bambino si sarebbe allontanato finendo all’interno di una piscina rialzata con 70 centimetri d’acqua. Trasportato d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale Maggiore di Parma dove ora si trova ricoverato in condizioni molto gravi.

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Festa a Marano, gioca 1,20 euro al ‘MillionDay’ e vince un milione

Domenica 21 luglio è stata registrata una mega vincita a Marano di Napoli. Un fortunato giocatore ha scommesso 1,20...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ