17.6 C
Napoli
domenica, Maggio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Insigne alla Gazzetta dello Sport: «Non ho mai visto Spaccanapoli e la zona dei Tribunali»


Lorenzo Insigne è diventato il fulcro fondamentale del nuovo ciclo del napoli. Già dalla scorsa stagione, il fuoriclasse di Frattamaggiore è diventato, non a caso, il giocatore più pagati tra quelli tesserati con il Club. Insigne è, come si suol dire, un figlio povero della città che, però, ce l’ha fatta ad emergere e sfondare. Grazie al suo talento cristallino, senza dubbio. Il 24 del Napoli, però, dimostra di non avere un legame viscerale con la città capoluogo. Non quanto chi nei dedali del centro ci è nato, ovviamente. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Lorenzo ha rilasciato dichiarazioni che lasciano, francamente, attoniti. «È vero. La zona dei Tribunali proprio non la conosco. Non ho mai visto Spaccanapoli. Mi dispiace soprattutto per Carmine e Cristian, i miei figli. Non possono nemmeno giocare in strada come facevo io da piccolo, perché sono i figli di Insigne. Ma appena posso con Jenny li portiamo a mangiare una bella pizza al lungomare. Sappiamo che è così e ci siamo abituati. A me piace il contatto con la gente, Napoli ti abbraccia e ti avvolge».

insigne-lungomare-napoli-spaccanapoli
Insigne e la sua famiglia, in uno scatto sul lungomare di Napoli – Google

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria