Gravissimo lutto per J-Ax, muore perno degli Articolo 31: “Abbiamo fatto la storia”

Il mondo della musica piange la scomparsa di Luciano Roberti, membro di lunga data dello staff degli Articolo 31. La notizia della sua morta è stata diffusa tramite social dal fratello Angelo, con un triste messaggio a lui dedicato.

E’ venuto a mancare l’uomo che per diverso tempo ha fatto parte dello staff degli Articolo 31, gruppo rap che era composto da da J-Ax e DJ Jad. La tragica notizia si è diffusa a macchia d’olio in pochissimo tempo sui vari social network grazie ai diretti interessati.

Il primo ad informare il proprio pubblico è stato Dj Enzo che ha condiviso uno scatto su IG che ritraeva sé stesso in compagnia del compianto Roberti. Il fratello di quest’ultimo, Angelo, ha pubblicato invece un ultimo saluto al consanguineo, ricordandolo così:

“Ti voglio ricordare così giovane e felice. Mi hai insegnato ad amare l’hip hop ed ora è anche grazie a te se sono quello che sono. Buon viaggio fratello mio… Ciao Luciano, cavaliere di 1000 battaglie!!”.

Una tremenda notizia per J-Ax, i compagni del gruppo e tutto l’entourage, che con Luciano hanno lavorato fianco a fianco per quasi mezzo secolo.

Il cantante aveva annunciato solo da qualche giorno ben 5 concerti per il 2020, proprio in occasione del 25° anniversario dalla nascita degli Articolo 31.