Juve-Napoli, denunciati 100 tifosi azzurri: hanno comprato il biglietto nonostante il divieto

Un centinaio di ultrà del Napoli denunciati con l’accusa di aver violato il divieto, in occasione di Juventus-Napoli, a vendere biglietti per assistere al match ai residenti in provincia di Napoli. Questo quanto riportato da ‘Sky Sport’: “Secondo gli accertamenti della Digos infatti i tifosi azzurri sarebbero riusciti a entrare in possesso dei tagliandi per l’Allianz Stadium, aggirando il divieto imposto dalla Prefettura torinese. La denuncia sarà formalizzata per l’inottemperanza a un provvedimento dell’autorità.

I tifosi, residenti a Napoli, erano riusciti a entrare in possesso dei biglietti grazie a due ricevitorie, in provincia di Isernia e a Torre del Greco, i cui titolari verranno a loro volta denunciati. Con la collaborazione della Digos di Napoli è stato possibile rintracciare tutti gli ultrà interessati e a evitare la loro partenza per Torino”.