9 C
Napoli
lunedì, Gennaio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

La lezione del Maradona ad Insigne, applausi nonostante il tradimento


C’era grande attesa e curiosità su come sarebbe stato accolto Lorenzo Insigne dal Maradona dopo l’ufficialità del suo passaggio al Toronto a fine stagione (con tanto di presentazione video sui social). Ebbene, il tifo napoletano è stato protagonista di una grande prova di maturità, non fischiando ma applaudendo il proprio capitano. Purtroppo, il numero 24 è stato poi costretto al cambio per infortunio dopo mezz’ora di gioco e sia in quel momento, sia all’inizio del match, è stato ricoperto dall’affetto dei tifosi con applausi scroscianti. Nessun rancore dunque per la scelta fatta da Insigne per il suo futuro.

Le condizioni di Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne non porta buone notizie sul suo infortunio. Lo racconta oggi La Gazzetta dello Sport: “Purtroppo Lorenzo ieri si è stirato l’adduttore ed è uscito dopo mezz’ora fra gli applausi del Maradona, dovrà fermarsi. Come riportato da Il Mattino, Insigne, che ha avvertito un risentimento muscolare, potrebbe restare fermo almeno due settimane. Ad ogni modo si attende il comunicato ufficiale del club azzurro dopo gli esami effettuati oggi.

Stagione finita per Chiesa

Può considerarsi conclusa la stagione di Federico Chiesa. L’attaccante della Juventus questa mattina s’è sottoposto a esami che hanno evidenziato la lesione del crociato anteriore sinistro: nei prossimi giorni il calciatore classe ’97 si sottoporrà a intervento chirurgico, con tempi di recupero stimati intorno ai sei mesi.

Pessima notizia per il ct Roberto Mancini. Non avrà a disposizione uno dei giocatori più importanti della sua nazionale per gli spareggi Mondiale di marzo. Il peso dell’attacco azzurro peserà ancor di più sulle spalle di Lorenzo Insigne.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

«Vieni con me che ti benedico», strattona un bimbo e si dà alla fuga: caccia all’uomo a Salerno

Ha strattonato un bambino, l'ha trascinato per circa un metro ed è scappato. Questo quanto accaduto nel tardo pomeriggio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria