La provincia di Napoli piange un altro giovane figlio: morto dopo lo schianto in sella alla sua passione

“Ci mancherai proteggici da lassù. Vi prego ditemi che non è vero, non ci credo”. E ancora: “Sarai l’angelo più bello del Paradiso”. Le bacheche Facebook sono invase di messaggi di dolore. Amici e parenti sono sconvolti per la morte di Arturo Aiello. Il 23enne è deceduto a seguito di un tragico incidente avvenuto nella giornata di ieri a Vico Equense, sulla Raffaele Bosco. Ancora da chiarire l’esatta dinamica del sinistro.Sul posto è immediatamente giunta un’ambulanza che, dopo i primi soccorsi, ha provveduto al trasporto in ospedale del giovane. Purtroppo, per il 23enne, non c’è stato niente da fare. I carabinieri stanno indagando per accertare la dinamica dell’incidente.