La terra torna a tremare in Campania, nuova scossa di terremoto

Un nuova scossa di terremoto è stata avvertita in Campania. Il sisma è stato registrato dall’Istituto Italiano Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle ore 11.46 e ha avuto una magnitudo di 2.6 a una profondità di 1 km.

Non è il primo evento sismico che si verifica nella zona, qualche giorno fa era stata registrata un’altra scossa di terremoto sempre nel Golfo di Salerno. Secondo gli esperti questi movimenti non dovrebbero destare particolare preoccupazione, poiché farebbero parte di una normale attività sismica. Non si registrano particolari moti ondosi o fenomeni anomali.