Ladro gli ruba il cellulare, lui lo insegue con l’auto e lo travolge: corsa in ospedale

Dopo essere stato scippato un peruviano ha inseguito e travolto volontariamente con l’auto il ladro che scappava in bicicletta con il suo cellulare. È accaduto la scorsa notte a Milano, nella movida dei Navigli. Il ferito, un marocchino di 44 anni, irregolare e pregiudicato, si trova ricoverato all’ospedale in condizioni non gravi e ha riportato una prognosi di 40 giorni per una frattura alle ossa sacrali. L’investitore, un peruviano di 37 anni, regolare, è stato arrestato per tentato omicidio subito dopo l’investimento dai carabinieri, che si trovavano in zona per una serie di controlli. Ha ripetutamente asserito di non volerlo uccidere.