Un uomo conteso a bottigliate. Uno sguardo di troppo, quel pizzico di gelosia e i ricordi di un’amore ormai finito. Sono stati questi gli ingredienti che hanno alimentato la violenza all’interno di uno degli stabilimenti balneari in viale Marconi domenica sera a Torre Annunziata. Doveva essere una serata tranquilla in compagnia del fidanzato e degli amici.

La lite finita a bottigliate

Una serata che però, s legge su Metropolis, è terminata in un letto dell’ospedale di Sant’Anna – Madonna della Neve di Boscotrecase. Una stagione estiva inaugurata nel peggiore dei modi. A lanciare l’appello sono gli esercenti del posto. ce la mettiamo tutta ma da soli possiamo poco.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.