Macabra scoperta a Pinetamare: ritrovato il cadavere di un uomo in una casa

(Immagine di repertorio - archivio InterNapoli)

Qualcuno ha avvisato le forze dell’ordine della scomparsa di un uomo. I membri della comunità che abita l’area di Pinetamare si conoscono grosso modo bene tra loro. L’assenza prolungata dell’uomo ha insospettito non poco. Gli agenti del commissariato locale, quindi, sono dato il via alle ricerche, cominciando proprio dalla zona della scomparsa. C’è voluto poco per risalire al domicilio dello scomparso. Una volta lì, gli agenti hanno forzato la porta d’ingresso, allertati dal forte tanfo. Una volta entrati, la macabra scoperta. L’uomo, un immigrato e da tempo abitante di Pinetamare, giaceva a terra senza vita. Lo stato di decomposizione del corpo ha suggerito agli inquirenti che il decesso risale a più di qualche giorno fa. Sul copro, i medici legali effettueranno l’autopsia per certificare la morte naturale.