Panico in stazione, giovane spacca la testa a un 58enne poi scappa: arrestato

Ha aggredito con un bastone marito e moglie alla stazione di Maddaloni, En Nakhly Omar, 24enne nato a Napoli ma residente nella città casertana, è stato arrestato per il violento pestaggio ai danni di un 58enne del posto.  L’uomo è stato raggiunto da un colpo alla testa che ha causato una profonda ferita e una copiosa perdita di sangue che ha richiesto il ricorso alle cure mediche.

Il 24enne, dopo aver seminato il panico ed aver ferito l’uomo, si è dato alla fuga prima di essere raggiunto poco dopo dai carabinieri allertati dai passanti. Ascoltati i testimoni, gli uomini dell’Arma sono stati in grado di ricostruire l’accaduto e di risalire al responsabile.