16.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Malore dopo il bagno, poi sbatte la testa a terra: il piccolo Samuele morto a 6 anni


Una caduta accidentale in seguito ad un malore, accusato dopo il bagno, durante la quale ha battuto violentemente la testa. Ha perso così la vita il piccolo Samuele Ciccu, il piccolo di 6 anni che è deceduto nei giorni scorsi a Sanluri, vicino Cagliari, nel Sud Sardegna. 

Per stabilire le cause che hanno portato alla tragedia, la procura sarda ha stabilito l’autopsia poi condotta dal medico legale. Un esame necessario a chiarire l’esatta dinamica della morte del piccolo e a fugare ogni dubbio sulla scomparsa di Samuele. Non c’erano troppi dubbi sul fatto che si sia trattato di un incidente, con l’esame post mortem – condotto al Policlinico di Monserrato dal dottor Roberto Demontis – che ha solo confermato il racconto della madre del bimbo ed escluso l’ipotesi di annegamento.

Il racconto della madre di Samuele

La mamma di Samuele ha raccontato di essersi accorta subito che il piccolo non stava bena. Samuele stava male quando si trovava ancora nella vasca da bagno, con la donna che ha avvisato subito il 118: quando i sanitari sono arrivati sul posto – nella sera tra martedì e mercoledì – purtroppo non c’era già niente da fare. I medici hanno soltanto potuto constatare il decesso del bambino per arresto cardiocircolatorio, informando i carabinieri della vicenda per gli accertamenti del caso.

Secondo l’autopsia, Samuele aveva un edema cerebrale “compatibile con una caduta o in ogni caso legato alle convulsioni” di cui il paiolo soffriva da tempo. I funerali si sono svolti ieri a Sanluri nella chiesa di Nostra Signora delle Grazie. “È una tragedia che ha colpito tutta la nostra comunità, esprimo il mio pieno cordoglio. Saremo tutti presenti al funerale del piccolo Samuele” hanno fatto sapere dall’amministrazione comunale .

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Napoli, lite tra gli scogli finisce a coltellate: gravissimi due giovani

Lite tra gli scogli finisce a coltellate nel primo pomeriggio di oggi a Napoli. Due giovani sono stati accoltellati...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria