Clamoroso all’Eredità, campione in carica sbaglia di proposito e perde 180mila euro

Massimo Cannoletta
Massimo Cannoletta

Clamoroso all’Eredità: il campionissimo da 26 puntate Massimo Cannoletta, che finora ha accumulato un bottino complessivo di 202.500 euro, ha lasciato tutti senza parole.

Il leccese ha sbagliato di proposito una risposta per poter far giocare altri concorrenti, perdendo la possibilità di vincere altri 180mila euro e cedendo così la vittoria alla rivale Francesca che ha colto al balzo la possibilità di diventare campionessa.

Puntata da brividi 

Tommaso, Massimo e Francesca si sono ritrovati per lo step finale. Una partita incredibile con Massimo Cannoletta che si è reso protagonista di un episodio destinato a fare la storia del programma. Il campione ha infatti sbagliato di proposito la risposta che avrebbe potuto fargli vincere altri 180mila euro per favorire gli altri concorrenti. Vittoria ottenuta quindi da Francesca che ha colto al volo l’opportunità laureandosi campionessa.

Conquistata la Ghigliottina, quest’ultima non ha comunque vinto. Sbaglia infatti la soluzione (Cuore, aveva scritto) che era “Futura” che collegava “Cuore”, “Carattere”, “Mamma”, “Cervello”, “Dalla” e perde la cifra in palio (105.000 euro). A Flavio Insinna non resta che salutare il campione Massimo, che però sarà presente anche giovedì sera.

Cannoletta non si arrende, insomma: il campione pugliese ha ormai guadagnato non solo 200 mila euro, ma una vastissima popolarità che perno su una indubbia simpatia.

Chi è Massimo Cannoletta

«Chi ero prima dell’Eredità?gli ha chiesto la redazione di RaiNews – Ero e sono una persona a cui è sempre piaciuto raccontare storie per fare stare meglio le persone. Comunicare è la mia passione. Sì, avevo già partecipato a questo programma, ma era stato solo un assaggio, ero stato subito eliminato. Ma quella breve esperienza era stata comunque sufficiente per lasciarmi la convinzione che prima o poi sarei dovuto tornare. Ed eccomi qui».