Meteo. Il maggio dal freddo record non è finito, gli esperti: “Il caldo arriverà presto”

Caldo Record

E’ il maggio più freddo degli ultimi decenni. Le condizioni meteo anomale di questi giorni hanno preso di sprovvista anche i meteorologi più pessimisti che non si aspettavano fenomeni così estremi. Temperature ben al di sotto delle medie stagionali, precipitazioni violente e devastanti hanno caratterizzato gran parte della prima metà di maggio, ma quello che si domandano in tanti è: quando finirà?

E allora gli esperti hanno provato a dare una risposta a questo interrogativo, ma non ci sono buone notizie. Freddo e maltempo dovrebbero farci compagnia ancora per qualche giorno prima dell’arrivo tardivo e – speriamo – definitivo della primavera. Ulteriori temporali dovrebbero imperversare sull’Italia per buona parte della settimana, specialmente sulle regioni del Centro Nord. Segnali di stabilità si intravedono solo verso la fine del mese, quando l’alta pressione dovrebbe finalmente garantire più sole e l’aumento delle temperature su buona parte dei settori.