28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Ancora non ci credo”, rabbia e dolore nel Vesuviano per la morte di Enzo


E’ morto ieri sera all’ospedale San Leonardo di Castellammare Enzo Sicignano, 20enne vittima di un incidente stradale avvenuto il 25 luglio nei comuni dei monti lattari tra Santa Maria la Carità e Sant’Antonio Abate. Il giovane di Sant’Antonio Abate era in sella alla sua vespa in via Marna quando impattò contro una Fiat Panda guidata da una ragazza di 24 anni. Portato d’urgenza all’ospedale stabiese le sue condizioni apparvero subito gravi, il 20enne infatti aveva battuto la testa contro l’auto ed era rimasto incastrato tra le lamiere.

Operato d’urgenza è rimasto ricoverato nel reparto di rianimazione del San Leonardo per sei giorni, poi la dichiarazione dei medici di morte celebrare. Ha lottato tra la vita e la morte fino a martedì sera quando il suo cuore ha smesso di battere. Rabbia e dolore di amici e familiari che attraverso i social ricordano il giovane che aveva la passione per le due ruote.

Tanti i commenti degli amici, come quello di Raffaele: “Ancora non ci credo….. non posso credere a te! Te ne vai così per colpa di una persona poco (attenta) per nn dire altro. 
Chi non ti conosce non può capire, che tu nn eri un’amico ma un fratello, dove c’eri tu dietro avevi sempre qualcuno dietro, perché ti facevi volere bene. Il sabato e la domenica per Pompei eri sempre il numero uno sempre. Non ti sei mai tirato indietro se dovevi dare una mano a qualcuno…”. Mario invece scrive: Enzo Sicignano Notizie così ti lasciano senza parole con un grande vuoto dentro…nn ha senso tutto questo r.i.p Enzo ora da lassù veglia su tutti i tuoi cari… Ciao Piccolo Angelo”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria