Raptus di follia a Napoli, donna entra in un bar e lancia oggetti contro clienti e camerieri: arrestata

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato per resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale Valerica Vlaic, cittadina rumena di 42 anni con precedenti di polizia.

Ieri sera nella zona pedonale di Piazza Garibaldi i poliziotti, impegnati in un servizio congiunto di controllo del territorio con i militari dell’Esercito Italiano, hanno visto la donna che inveiva e lanciava oggetti contro un cameriere ed un cliente di un bar.

Nonostante l’invito ad interrompere tale comportamento, la 42enne ha colpito con calci e pugni anche gli agenti che sono stati costretti ad utilizzare lo spray in dotazione per bloccarla.