Gli agenti del commissariato di Polizia Bagnoli hanno arrestato Antonio Sigillo, 33enne napoletano per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, poco dopo le 17.00 di ieri, hanno notato in via Agnano Astroni un’autovettura fiat panda di colore viola provenire nel senso inverso di marcia, quando d’improvviso il conducente alla vista della Polizia repentinamente accostava il ciglio della strada disfacendosi di un involucro e contestualmente invertiva il senso di marcia.

Prontamente i poliziotti sono intervenuti, riuscendo a recuperare quanto abbandonato e a inseguire il fuggiasco che è stato bloccato poco dopo in Contrada Pisciarelli. All’interno dell’involucro, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato ventisei dosi di cocaina già confezionate e altre due bustine contenenti circa 35grammi di cocaina ancora da suddividere in dosi. Dal controllo, esteso al giovane e all’autovettura, i poliziotti, in un borsello posto all’interno del cruscotto, hanno rinvenuto e sequestrato euro 560,00. L’uomo è stato arrestato e condotto alla casa circondariale di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.