9.1 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021
- Pubblicità -

Napoli. Corteo contro il green pass sui luoghi di lavoro: “Strumento di controllo sociale”


In corteo tra le strade della città per chiedere il ritiro dell’obbligo del green pass sui luoghi di lavoro. I dipendenti della manutenzione stradale di Napoli e Caserta aderenti al Si Cobas, tornano quest’oggi a mobilitarsi contro il lasciapassare verde per accedere alle aziende. A organizzare la marcia, molti dei dipendenti della società Manutenzione Scarl in precedenza aderenti al gruppo dei Banchi Nuovi. Il corteo, partito da piazza Dante, ha come approdo finale la Prefettura di Napoli.

Le condizioni di lavoro

Dal Sì Cobas parlano di «rabbiosa reazione repressiva del governo Draghi contro le proteste per l’obbligo del lasciapassare» e di un «valore tutto politico del green pass» che a loro dire rappresenterebbe «uno strumento di disciplinamento e di controllo sociale per giustificare ed imporre la svolta autoritaria in atto» e che sarebbe votato alla «strategia che mette al centro la difesa dei profitti e l’incremento dello sfruttamento da far passare proprio in nome del clima di emergenza e di unità nazionale». 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Sabbatino
Iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti dall'ottobre 2012, ho sviluppato nel corso degli anni diverse competenze frutto dell'esperienze sul campo in ambito politico, sociale e di cronaca, sia bianca che nera. Sono stato conduttore radiofonico di programmi musicali presso Radioattiva, radio web napoletana e redattore e collaboratore di diverse testate online. Attualmente sono inviato per il quotidiano Roma, il più antico giornale napoletano, InterNapoli.it tra le realtà più dinamiche e seguite del panorama regionale campano e Comunicare il Sociale rivista specializzata di Terzo Settore.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche prima della partita del Napoli, la decisione del Comune

In occasione dell'incontro di calcio tra Napoli e Leicester, previsto per il prossimo 9 dicembre, è stata emessa un'ordinanza...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria