12.9 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Lite familiare finisce a coltellate a Napoli, colpisce il cognato per motivi futili


Lite familiare finisce a coltellate a Napoli, colpisce il cognato per motivi futili. Mercoledì pomeriggio gli agenti dei Commissariati Vicaria-Mercato, Vasto-Arenaccia e Montecalvario, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso uno stabile di vico Zuroli per la segnalazione di una persona accoltellata. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da alcune persone le quali hanno raccontato che, durante la mattinata, due uomini avevano litigato animatamente e uno di essi, armato di coltello, aveva ferito l’altro al torace.

FERISCE IL COGNATO PER FUTILI MOTIVI

Gli agenti effettuavano un controllo nell’appartamento del presunto aggressore dove lo hanno sorpreso e bloccato. Inoltre, l’uomo confermava di aver litigato con il cognato per futili motivi ingaggiando una colluttazione e colpendolo con un coltello.
L.N., è stato sottoposto a fermo di P.G. per tentato omicidio e ieri, all’esito del giudizio di convalida, è stata disposta per l’indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

É un dentista l’uomo che voleva vaccinarsi con il braccio di silicone, la protesi comprata online

Guido Russo, 57 anni, dentista che si era presentato col braccio in silicone per ottenere il Green pass senza vaccinarsi, non nascondeva certamente le...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria