Pane pericoloso a Pomigliano d’Arco, blitz dei Nas: sequestrati 70 chili di alimenti

Immagine di repertorio

A Pomogliano d’Arco i Carabinieri del NAS di Napoli, nell’ambito dei controlli nel settore della panificazione e dei prodotti da forno, hanno eseguito un’ispezione igienico sanitaria presso un panificio, con annesso punto vendita, a conclusione della quale hanno proceduto alla chiusura amministrativa di un deposito per alimenti, rinvenuto privo di titoli autorizzativi, nonché dei minimi requisiti igienico sanitari e strutturali previsti dalla normativa vigente. Nel medesimo contesto, gli operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo di 70 kg di prodotti da forno e di rosticceria, esposti in vendita e risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare.