Blitz dei Nas in Costiera, sequestrati 80 chili di carne e vino: potevano finire sulle nostre tavole

A Vico Equense i Carabinieri del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un agriturismo a conclusione della quale hanno proceduto alla sospensione/chiusura amministrativa di due locali tecnicamente attrezzati rispettivamente, per la preparazione di piatti/pietanze e per la lavorazione/sezionamento carni, arbitrariamente attivati e privi dei requisiti igienico-sanitari-documentali previsti dalla normativa vigente. Nel medesimo contesto, gli operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo di 80 kg di alimenti tra cui vino rosso e preparati carnei, risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilita’ alimentare.