24.6 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Nicola Marra è morto, trovato il cadavere del giovane napoletano scomparso


Purtroppo è arrivata una tragica notizia: Nicola Marra, il giovane ragazzo napoletano scomparso dalla costiera amalfitana dove stava trascorrendo le festività pasquali, è morto. Il cadavere è stato ritrovato vicino al cimitero di Positano. Ad annunciare la tremenda notizia è stato poco fa il Tg3 regionale della Campania. Dopo una serata in un locale si erano perse le tracce del giovane e la famiglia aveva immediatamente denunciato la scomparsa e chiesto l’aiuto della rete per riuscire a trovarlo.

Anche la trasmissione Chi l’ha visto aveva pubblicato l’annuncio della scomparsa. Nicola aveva 20 anni. “La sera del 31 marzo era uscito con la sua auto per andare con due amiche in una discoteca di Positano (Salerno), in località Spiaggia Grande. La mattina del giorno dopo, poiché non è rientrato e non si riusciva a contattarlo, il padre è andato a cercarlo. Sulla statale 163 della Costiera Amalfitana ha trovato l’auto parcheggiata. Le chiavi erano nel giubbotto, rimasto nel locale insieme al portafoglio. Le amiche hanno riferito di averlo visto l’ultima volta verso le 4:30 all’esterno della discoteca. Aveva bevuto un po’ ed era agitato perché credeva di aver perso il cellulare, che invece avevano loro”.

L’ipotesi prevalente al momento è quella di un incidente. Le operazioni di recupero del cadavere sono in corso in quanto la zona è molto impervia; per i primi soccorritori giunti sul posto il corpo sarebbe proprio quello del ragazzo. Da quanto hanno riferito gli amici che erano con lui quella sera, Nicola era in evidente stato di alterazione psicofisica per l’alcol. I militari avevano subito visionato le telecamere dove si vedeva il giovane allontanarsi, da solo e a piedi, verso le alture. Aveva lasciato in discoteca il giubbotto con dentro il portafogli e le chiavi dell’auto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Spaccio d’estate a Ponza, scattano le manette tra Napoli e Roma

Colpo allo spaccio estivo sull'isola di Ponza.  Stamattina a Roma e nei Comuni delle province di Latina e Napoli,...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria