28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Orrore in Italia, violenta ripetutamente la figlia e la mette incinta: arrestato


Orrore a Cerignola, in provincia di Foggia, dove un padre è stato accusato di aver violentato e messo incinta la figlia. A riportare la notizia è Il Corriere del Mezzogiorno. Le indagini hanno portato al fermo di un rumeno con le accuse di violenza sessuale aggravata e continuata e maltrattamenti in famiglia. Il fermo è stato convalidato dal gip del Tribunale di Foggia che ha disposto il carcere per l’indagato.

L’uomo è stato segnalato in seguito alla segnalazione della presenza in un casolare di campagna di un nucleo familiare composto da minori e da una ragazza maggiorenne incinta a seguito –  secondo la polizia – di continui abusi sessuali da parte del padre. Le dichiarazioni della vittima avvalorerebbero le accuse a carico del genitore.

DAL NOSTRO ARCHIVIO [17/12/2021] | Incendio nel campo nomadi a Foggia, il bilancio è drammatico: morti 2 bambini

Un incendio è divampato in un campo nomadi a Stornara, in provincia di Foggia, e alcune baracche sono state distrutte dalle fiamme. All’interno di una baracca sono stati trovati morti due bambini di 4 e 2 anni. Sul posto i vigili del fuoco che stanno spegnendo le fiamme.

La causa dell’incendio

L’incendio questa mattina intorno alle 9, ma sono ancora da chiarire le dinamiche che hanno causato il rogo. Probabilmente – riporta Fanpage – tutto sarebbe partito da una stufa usata per riscaldare l’ambiente. Sul posto intervenute due squadre dei vigili del fuoco. Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell’area sono ancora in corso. I soccorsi sono impegnati nelle ricerche per capire se ci sono ulteriori persone coinvolte.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria