ufo pentagono video
Gli screen del video pubblicato da Jeremy Corbell

Il Pentagono conferma l’autenticità del filmato di un oggetto non identificato girato nel 2019 da una nave della Marina militare americana. Un Ufo insomma che aveva caratteristiche tali da sfidare le leggi della fisica. Al termine delle indagini da parte della task force che all’interno del Dipartimento alla difesa si occupa dei fenomeni aerei non identificati. La portavoce Susan Gough spiegava come quelle immagini non siano una bufala. “Posso confermare che il video è stato effettivamente girato dal personale della Marina e che sulle immagini sono in corso delle indagini”, spiega Gough.

IL VIDEO DELL‘UFO

Il video, pubblicato dal documentarista Jeremy Corbell, mostra quello che gli esperti del Pentagono definivano “transmedium veichle”. Un veicolo cioè in grado di muoversi in aria, in acqua e nel vuoto e che, come si vede dalle immagini. Veicolo entrato nelle acque dell’Oceano senza subire alcun danno. Intanto nelle prossime settimane si attende dal Pentagono un rapporto comprensivo sull’attività svolta per indagare sugli Ufo, rapporto che sarà presentato al Congresso.

A pubblicare il video dell’Ufo è Jeremy Corbell, noto ricercatore esperto e documentarista, sul suo profilo Instagram, precisando che a “presto rivelerà altri dettagli”. Nel filmato si vede un oggetto sferico che vola nel cielo sopra l’oceano seguire da vicino la nave da guerra USS Omaha, al largo di San Diego, e poi inabissarsi improvvisamente. “Guarda, si avvicina – si sente dire nel video – ora si è inabissato!”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.