Blitz dei Nas a Pomigliano, sequestrati ad un fruttivendolo 40 chili di alimenti pericolosi per la salute

A Pomigliano d’Arco i carabinieri dei NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione
igienico-sanitaria presso un’attività di ortofrutta, a conclusione della quale hanno proceduto a sequestrare amministrativamente 40 kg di frutta secca (pistacchi, mandorle, nocciole) e legumi secchi (ceci), risultati privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare, di cui alla normativa europea vigente.