Blitz dei Nas in un noto ristorante di Portici: sequestrati 90 chili di alimenti “pericolosi”

Immagine di repertorio

A Portici,  i militari del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un ristorante a conclusione della quale hanno proceduto alla chiusura amministrativa di un deposito alimentare di circa 10 mq, in quanto abusivamente attivato e privo dei minimi requisiti igienico-sanitari e strutturali, nonché al sequestro amministrativo di kg. 90 circa di alimenti vari (prodotti ittici, mel, crostacei, carnei, pane, crocché), poiché privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilita’ alimentare.