22.9 C
Napoli
giovedì, Ottobre 6, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Portici. Tenta il suicidio lanciandosi in mare, 50enne salvato dalla Guardia Costiera


Suicidio sventato dalla Guardia Costiera, ieri, nel porto del Granatello di Portici. I fatti intorno alle 20, quando un uomo di circa 50 anni, in chiaro stato confusionale, ha tentato di togliersi la vita lanciandosi nello specchio d’acqua sottostante Villa d’Elboeuf. In soccorso è subito intervenuto un militare della Capitaneria di porto, il capo del II Nucleo operatori subacquei della Guardia Costiera, dislocato in quell’area.

L’ufficiale, nel bel mezzo tra l’atro di un forte temporale, è stato allarmato da rumori e urla ed è intervenuto, portando in salvo sulla banchina l’aspirante suicida. L’uomo, una volta tranquillizzato, è stato prima ricoverato nei locali del Nucleo sub, poi è stato affidato alle cure del personale sanitario del 118, anche con il supporto di una pattuglia dei Carabinieri, nel frattempo intervenuti. (ANSA).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Uccide la sorella nel sonno accoltellandola al cuore: “Flirtava con il mio ragazzo”

Scopre che la sorella flirta con il suo ragazzo e la accoltella nel sonno. Fatiha Marzan, 21 anni, ha...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria