Passeggia per il centro, poi si accascia al suolo: prete ubriaco salvato in extremis

Un prete è stato ritrovato completamente ubriaco, stramazzato al suolo mentre camminava per le strade del centro di Ancona. Le ambulanze sono arrivate dopo la segnalazione di alcuni passanti: «Correte, c’è una persona svenuta a terra, non respira!». Fortunatamente i soccorsi hanno escluso il peggio.

Si tratta di un uomo che ha perso i sensi a causa dell’alcool, ma quello che rende l’episodio assurdo è che quest’uomo in realtà era un prete.