Procida Vaccini Covid Free
Procida, al via la campagna vaccinale. Punta a diventare la prima Isola italiana Covid Free.

Da oggi l’isola di Procida ha dato inizio alla campagna vaccinale di massa, puntando a diventare la prima isola italiana Covid Free. Le vaccinazioni vengono effettuate presso il Municipio, dove sono sospese ogni tipo di attività, ed alle 13 di oggi erano circa 200 i vaccinati della categoria over 50. Domani toccherà alla fascia d’età compresa tra i 40 ed i 49 anni.

Le parole del sindaco di Procida, Dino Ambrosino

”L’ASL mi comunica che nella giornata di mercoledì 28 saranno vaccinati i cittadini dell’isola nati prima del 1971 incluso”, scrive così su Facebook il primo cittadino di Procida. ”Si inizia quindi con i cinquantenni, giovedì i quarantenni, venerdì i trentenni, sabato i ventenni. Le numerose adesioni alla piattaforma che stanno arrivando in extremis, impongono che siano meglio divise per le classi di età. Per questo sono confermate le convocazioni per i cinquantenni, mentre le altre saranno annullate e rigenerate secondo il nuovo calendario”.

L’applicazione usata dal sindaco di Procida

Dino Ambrosino, infatti,  per invitare i procidani a vaccinarsi ha utilizzato in queste ore anche una app che ha chiamato in automatico il telefono fisso di 2000 famiglie e riprodotto un messaggio registrato con la voce del primo cittadino che ricorda di aderire alla campagna vaccinale. ”Mercoledì 28 possono vaccinarsi i sessantenni e i settantenni che non lo hanno ancora fatto. Saranno comunque ammessi anche i cinquantenni che si stanno registrando in queste ore in piattaforma o che non si sono ancora registrati”.

Procida guarda anche al futuro, capitale italiana della cultura 2022: il progetto

Come noto, Procida è la capitale della cultura 2022. Il riconoscimento lo ha comunicato lo scorso Gennaio il presidente della giuria Stefano Baia Curioni al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. È la prima volta che il riconoscimento va a un borgo e non a un capoluogo di provincia o regione con poco più di dieci mila abitanti. Il progetto assume il titolo di ‘La cultura non Isola’. Guarda anche al futuro ed il piano vaccinale e l’obiettivo Covid Free servirà soprattutto in vista di quest’evento. Sono in programma: 44 progetti culturali, 330 giorni di programmazione, 240 artisti, 40 opere originali e 8 spazi culturali rigenerati. Per maggiori informazioni a riguardo è possibile consultare il sito procida2022.com

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.