È di circa 50.000 euro il bottino della rapina ai danni del furgone portavalori di questa mattina in Corso Europa, a Melito. I balordi, 4 stando alle risultanze investigative, hanno agito attorno alle 8.30 di questa mattina attendendo che il mezzo fosse nei pressi dell’ufficio postale verso il quale era diretto per consegnare i contanti. Un’azione fulminea quella dei rapinatori, che non hanno sparato neppure un colpo.

Dopo aver minacciato con le armi una guardia giurata, i malviventi hanno sottratto il contante dal furgone portavalori per poi fuggire abbandonare corso Europa e dileguardi. Sull’accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Marano diretta dal capitano Gabriele Lo Conte.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.