8 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Rapina finisce nel sangue a Napoli, muore rapinatore di 17 anni: arrestato figlio di Genny la Carogna


Un tentativo di rapina sfociato nel sangue quello che è avvenuto stanotte, ore 2 circa, a Napoli. Un conflitto a fuoco tra la polizia e due minorenni. Un giovanissimo rapinatore è morto colpito dai proiettili; l’altro è stato arrestato: è il figlio di Genny la Carogna.

Il conflitto a fuoco si è verificato nella notte a Napoli, tra via Marina e via Duomo. Gli agenti della Polizia di Stato erano intervenuti per sventare una rapina ai danni di alcuni ragazzi minorenni quando è partita la sparatoria, al termine della quale un ragazzo di 17 anni è rimasto ucciso. La dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti.

Seguiranno aggiornamenti

 

 

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

É un dentista l’uomo che voleva vaccinarsi con il braccio di silicone, la protesi comprata online

Guido Russo, 57 anni, dentista che si era presentato col braccio in silicone per ottenere il Green pass senza vaccinarsi, non nascondeva certamente le...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria