Rapinano il furgone del centro di scommesse nel Napoletano, arrestati: Nomi

rapina tremila euro scommesse

I carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato tra Casalnuovo e San Giovanni a Teduccio Maurizio Vinciguerra, 40enne di Casalnuovo, e Simone Vinciguerra, 20enne del rione Villa, entrambi raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Nola.

La mattina del 9 maggio, a Cercola, i due fermarono un dipendente 56enne di una società di Marigliano alla guida di un furgone aziendale e, dopo averlo colpito con uno schiaffo, si impossessarono del borsello di 3.000 euro poco prima ritirati dal malcapitato da un’agenzia di scommesse e da un bar.