Emergenza criminalità nel Vesuviano, rapina in pochi minuti due supermercati

Doppia rapina in pochi minuti a Cercola, nel Vesuviano. Il tutto è accaduto lungo la strada provinciale di viale Europa, tra Cercola e San Sebastaino al Vesuvio. Presi di mira due supermercati. Il primo colpo è stato commesso verso le 19 in un lasso di tempo molto breve, il secondo dopo pochi minuti lungo la stessa strada.

La dinamica dei raid

A commettere le rapine sono stati due banditi. Erano entrambi – secondo le prime indagini eseguite dai militari dell’Arma – a volto coperto ed armati. Mentre uno faceva il palo all’esterno, il complice è entrato nell’esercizio commerciale dirigendosi subito verso la cassa dove. Sotto la minaccia di una pistola, ha terrorizzato i dipendenti i quali non hanno potuto far altro che consegnare l’incasso.

La fuga

Dopo pochi minuti c’è stata una rapina con una dinamica simile, probabilmente commessa dalla stessa coppia di rapinatori. Anche in questo caso i due complici si sono divisi i compiti.  Uno a motore acceso e l’altro con rapidità ad estorcere denaro alla cassa.
Infine la fuga, i due autori della rapina sono scomparsi lungo le strade secondarie.

Nei minuti immediati alla rapina, sono giunti sul posto i carabinieri della locale tenenza, ai quali sono stati immediatamente forniti i videosorveglianza. Immediate le indagini volte a catturare i due, grazie anche ad alcuni fotogrammi forse decisivi.

(foto articolo generica)