4.6 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Guai per il ras del Litorale Domitio, case di proprietà con i soldi del contrabbando


La Guardia di Finanza di Caserta ha sequestrato due appartamenti a Castel Volturno la cui proprietà è riconducibile al 52enne Pasquale Ambrosio, ritenuto il capo di un’organizzazione criminale dedita al contrabbando di tabacchi lavorati esteri, attiva principalmente nelle provincie di Napoli e Caserta e con ramificazioni a livello internazionale.

Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Napoli ed eseguito dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Caserta, costituisce l’epilogo di complesse indagini economico-patrimoniali condotte sulla base del cosiddetto “Codice Antimafia”, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Napoli.

Dagli accertamenti è emersa la pericolosità sociale di Ambrosio, già condannato nel 2018 in via definitiva per contrabbando, ma che continua stabilmente ad occuparsi di affari illeciti e a vivere dei proventi di essi; i finanzieri hanno scoperto anche la sproporzione tra i redditi dichiarati e la capacità economica di Ambrosio e dei suoi familiari, proprio in relazione alla proprietà delle due case a Castel Volturno. (ANSA).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Follia nel Casertano, detenuto positivo al Covid aggredisce gli agenti

Il Sappe (Sindacato autonomo polizia penitenziaria), attraverso una nota del segretario generale Donato Capece, denuncia l'aggressione da parte di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria