Abbandonano rifiuti in strada a Giugliano, il sindaco si sfoga su Facebook: «Pagheranno»

Hanno gettato i rifiuti in strada a Giugliano, precisamente in via Sant’Anna, scatenando la reazione del sindaco che, con un post sui social, non le ha mandate a dire. Il primo cittadino di Giugliano Antonio Poziello ha infatti pubblicato un post con annesse immagini ritraenti diversi soggetti che, scesi in strada, abbandonano buste contenenti rifiuti.

Le parole del sindaco

Gli sporcaccioni di Via Sant’Anna

Li riconoscete? Io si. La maggior parte dei “signori” ritratti nei 4mila scatti delle telecamere poste a Via Sant’Anna abitano nel raggio di 50 metri da lì.
La maggior parte di loro dovrebbe pretendere da me, dal Sindaco, che lì sia tutto pulito e lindo.
La maggior parte di loro dovrebbe scendere di casa e prendere a calci nel sedere quelli che in quell’angolo di Via Sant’Anna vanno a buttare rifiuti a tutte le ore. Senza differenziare. Senza guardare al colore del sacchetto, al giorno sul calendario della raccolta.
Dovrebbero, ma non possono. Perché sono loro a sporcare. Sono loro a buttare I rifiuti ad ogni ora del giorno. Sono loro gli zozzoni che ci costringono a pulire quell’angolo fino a tre volte al giorno.
E sono loro pure quelli che pagheranno sanzioni salate.
Vergognatevi!!!