Quantcast
5.5 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Rimasto paralizzato dopo la sfida a ‘Ciao Darwin’, ma per i giudici non ci sono responsabilità

Pubblicità

Tutti assolti, il fatto “non sussiste”, questa la scelta del giudice sull’incidente in una puntata del 2019 di Ciao Darwin che ha reso tetraplegico un concorrente della puntata: Gabriele Marchetti. Quest’ultimo all’epoca dei fatti aveva 54 anni e nella puntata del 17 aprile del 2019 era concorrente del programma di Canale 5. Lo show prevede, tra le varie cose, anche delle sfide “fisiche”. Durante una di queste, i rulli, Marchetti cadde provocandosi delle ferite gravissime che lo hanno poi reso tetraplegico.

Le accuse a Ciao Darwin

Nel marzo scorso, con il rinvio a giudizio, il gup mandò a processo Sandro Costa e Massimo Porta di Rti, Massimiliano Martinelli, dirigente della società occupatosi dell’attrezzatura e Giuliano Giovannotti della società con il compito di selezionare i concorrenti della trasmissione. Le accuse sono quelle di: lesioni personali gravissime e violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro, il giudice ha deciso per l’assoluzione di tutti gli imputati.

Pubblicità

La ricostruzione dei fatti 

Il pm ha ricostruito i fatti della puntata del 17 aprile del 2019. Durante il gioco dei “cilindroni” il concorrente Gabriele Marchetti perse l’equilibrio saltando da un rullo all’altro. La superfice dei rulli, si spiega, era resa scivolosa appositamente al fine di rendere più complesso il gioco. Marchetti cadde nello spazio tra i rulli provocandosi gravissime ferite. Tra i rulli vi era una vasca con dell’acqua messa appositamente per “attutire” le eventuali cadute. La suddetta è stata “evidentemente non sufficiente a garantire la possibile caduta in sicurezza” spiega il capo d’accusa. La “piscinetta” aveva una profondità di 1.09 metri.

Gabriele Marchetti cadde in diretta nazionale durante la puntata di Ciao Darwin e da subito si evinse la gravità delle ferite riportate. Schiacciamento di due vertebre, con una lesione al midollo che comprimendo il torace gli impedì di respirare. Sottoposto ad un intervento chirurgico Gabriele Marchetti ha riportato conseguenze gravissime che gli ha causato la paralizzazione degli arti superiori ed inferiori.

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

Festival di Sanremo, polemica tra Salvini e Amadeus: “Può anche non guardarlo”

Il leader della Lega Matteo Salvini si scaglia ancora una volta contro il festival di Sanremo, Amadeus controbatte esausto:...

Nella stessa categoria