19.8 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Offeso a Mediaset, Del Genio risponde a Cruciani e Mauro: “Il Napoli deve fare 100 punti per vincere lo Scudetto”

PUBBLICITÀ

Nel corso della puntata di Pressing andata in onda nella serata di ieri sulle frequenze Mediaset, ha fatto molto discutere il post del giornalista napoletano Paolo Del Genio inerente alla partita Milan-Fiorentina disputata domenica 13 novembre, vinta per 2-1 dai rossoneri allo scadere e con non poche polemiche.

Del Genio ha così scritto a riguardo: “Quest’anno dobbiamo fare 100 punti, altrimenti ci fottono di nuovo”. E per questo ha attirato le critiche dell’ex calciatore e attuale opinionista Massimo Mauro e del giornalista e conduttore radiofonico Giuseppe Cruciani. Il primo si è riferito a Del Genio definendolo “Incommentabile”, mentre il secondo ci è andato giù molto più pesante, dicendo “Uno che dice una cosa del genere è un caso umano, ha dei problemi”.

PUBBLICITÀ

DEL GENIO OFFESO, LA RISPOSTA DEL GIORNALISTA

Dal canto suo, Del Genio ha risposto alle offese ricevute pubblicando un post sul suo profilo Facebook in cui dice: “Il mio post dopo Milan Fiorentina ha avuto due risultati straordinari. Ho scritto, per i pochi che non lo ricordassero, se il Napoli non arriva quasi a cento punti ci fottono di nuovo. I due risultati ottenuti sono: centinaia di migliaia di commenti a favore e poi nel corso di pressing Mediaset la lettura del post da parte dei conduttori (deontologia imporrebbe possibilità di diritto di replica) con offese conseguenti da parte di due personaggi profondamente disprezzati da tutti i tifosi onesti del Napoli e da tutti quelli che amano un calcio pulito e trasmissioni TV fatte meglio”.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria