Operaio napoletano travolto dal Suv, arrestato il ‘pirata della strada’

salvatore scognamiglio ercolano omicidio suv
Operaio napoletano travolto dal Suv, arrestato il 'pirata della strada'

Ieri Salvatore Scognamiglio è stato travolto da un Suv nel piccolo comune avellinese di Scampitella. L’operaio 52enne era impegnato nell’istallazione della fibra ottica in via Città di Contra. L’automobilista è scappato dopo l’incidente, poi è stato arrestato dai carabinieri di Trevico. Ora il 44enne dovrà rispondere dell’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso. La sua posizione resta al vaglio della procura di Benevento. Intanto i carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino stanno ricostruendola dinamica dell’accaduto.

I SOCCORSI

Immediatamente allertati i soccorsi dopo il terribile scontro. Purtroppo i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Salvatore. L’impatto con il Suv guidato da un 40enne non ha lasciato scampo all’uomo, scaraventato a diversi metri di distanza dal luogo dell’impatto. Infatti nello scontro violentissimo il Suv si è ribaltato. L’uomo alla guida è sceso velocemente dal veicolo dandosi alla fuga, rintracciato poi dai carabinieri.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.