26 C
Napoli
martedì, Giugno 18, 2024
PUBBLICITÀ

Picchia il figlio disabile e lo manda in ospedale, vergogna in provincia di Napoli: arrestato

PUBBLICITÀ

Ha picchiato il figlio disabile di 24 anni con il quale convive procurandogli delle lesioni. Per questo motivo i carabinieri della sezione radiomobile di Nola hanno arrestato un 42enne a San Gennaro Vesuviano. I militari dell’Arma, entrati in azione nella notte, hanno ritrovato il giovane in stato di agitazione e con ferite alla testa nell’abitazione della famiglia.

È stato possibile appurare che quest’ultimo era stato quindi aggredito dal padre. Trasportato in ospedale, il giovane ha ricevuto le cure del caso: i medici hanno riscontrato un trauma cranico, graffi ed edemi risultati guaribili in 10 giorni, salvo complicazioni. Inoltre è emerso che il 24enne era stato già aggredito dal padre precedentemente. L’arrestato è stato tradotto in carcere a Napoli ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Raffaele Arcella morto dopo l’intervento di bypass, condannato a 4 anni il medico che lo operò

Il Pm del tribunale di Nola Colonna Romano ha condannato a 4 anni Stefano Cristiano, imputato di omicidio colposo...

Nella stessa categoria