23.1 C
Napoli
sabato, Maggio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Saverio Riccelli a Napoli, l’inventore del tormentone Manuè omaggia la città da Posillipo: “E cumu iamu?”


Ha fatto tappa anche a Napoli Saverio Riccelli, noto tiktoker da oltre un milione di followers. Saverio nei giorni scorsi si è esibito in provincia di Salerno, dove ad attenderlo c’erano tantissime persone. Poi ha fatto tappa anche a Napoli dove è stato fotografato a Posillipo. “E cumu iamu a Napoli”, ha scritto Saverio su Instagram, poi ha postato diverse foto della città partenopea.

“Manuè”, l’incredibile successo di Saverio Riccelli: chi è il Tiktoker calabrese da oltre 1 mln di followers famoso grazie alle sue capre

Oltre un milione e duecentomila followers, video che hanno raggiunto anche 12 mln di visualizzazioni. Sono numeri da capogiro quelli di Saverio Riccelli, il tiktoker inventore del tormentone “Manuè”, frase dedicata alle sue dolcissime capre. Il giovane calabrese, originario di Belcastro (provincia di Catanzaro), spopola, in particolar modo, su TikTok dove ha superato 1 milione di followers. Il suo successo ha raggiunto anche le televisioni nazionali, infatti di lui ha parlato anche Striscia La Notizia. Saverio con la sua semplicità è chiamato come ospite anche in locali, come l’altra sera quando oltre 200 fans lo hanno aspettato per assistere al suo show.  ”Sono felice di piacere a tante persone.Facciamo tanti video con i miei animali perché gli animali sono più civili delle persone. Mi cercano da tutta Italia e non mi mancano le argomentazioni per confermare quanto di buono sto seminando. Sto dimostrando che si può arrivare anche partendo da un piccolo paese”

Saverio Riccelli si mostra sui social in tutta la sua genuinità e il pubblico lo premia. Il 28enne pastore di Catanzaro è diventato una vera e propria star del web. Il suo successo deriva da una serie di video divertenti, nati quasi per caso, essenzialmente improvvisati, nei quali Saverio passa del tempo con le proprie caprette. Le grandi protagoniste di gag, siparietti e battute sono proprio loro: dall’onnipresente Manuè agli “amici” Pasquà, Marco, Giovà e Carmè. Spopola il suo tormentone in dialetto calabrese “e cumu iamu?“, arrivato fino a Striscia la Notizia e Propaganda Live. Rispetto ad altre web star, Saverio Riccelli si presenta vero e genuino ed è forse proprio questa la carta vincente che gli ha permesso di strappare sempre una risata a chi guarda i suoi video e ottenere un meritato successo. Di recente, oltre a semplici sketch nati nella sua azienda agricola, Saverio ha anche affrontato, con la sua solita leggerezza, tematiche di più ampio respiro come la guerra in Ucraina, il Covid o il Derby d’Italia fra Juventus e Inter. Sempre accompagnato dalle sue fide caprette.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Butta i pannoloni sporchi sul balcone di 2 anziani, per smettere chiede 20mila euro

I carabinieri della stazione di Rieti hanno denunciato un 85enne del luogo, incensurato e insospettabile, per il reato di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria