Scippa cellulare a una ragazza poi l’inseguimento ai Decumani, arrestato nigeriano

Questa notte gli agenti del Commissariato Decumani hanno arrestato Okokie John, 31enne, nigeriano, con precedenti di polizia, per il reato di furto con strappo, lesioni e resistenza a P.U. I poliziotti mentre stavano percorrendo via Pignatelli a San Giovanni Maggiore, hanno notato una  ragazza  che, gridando aiuto, indicava il giovane extracomunitario quale autore dello scippo del proprio cellulare.

Gli agenti, prontamente , hanno rincorso il 31enne , il quale durante la fuga ha  scagliato una  bottiglia di vetro contro di loro.

Dopo un breve inseguimento ed anche con l’intervento di altre pattuglie, il 31enne è stato bloccato in via Lanzieri.

Alla giovane donna apparsa molto provata,  dopo essere stata rassicurata dai poliziotti , le è stato riconsegnato il  telefonino.

Il 31enne nigeriano è stato arrestato in attesa del processo con rito per direttissima che si terrà nella giornata di domani