31.7 C
Napoli
mercoledì, Luglio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Scomparso nel Napoletano, l’appello del figlio di Andrea: «Aiutatemi a trovare papà»

PUBBLICITÀ

Ieri è scomparso Andrea Cipriano dalla sua abitazione di Torre Annunziata. L’ingegnere 55enne è stato immortalato dalle telecamere della video-sorveglianza della locale stazione mentre saliva sul treno Napoli-Campi Flegrei. La moglie e i figli hanno denunciato la sua assenza a Chi l’ha visto, ricordando che l’uomo è munito di cellulare e documenti, ma è sprovvisto dei fermaci che utilizza per la sua terapia quotidiana.  “Aiutatemi a trovare Papà. Ti prego, torna”, dice il figlio Antonio in lacrime.

La scheda

PUBBLICITÀ

Andrea Cipriano, 55 anni, geometra, vive a Torre Annunziata (Napoli) con la moglie e i figli. Giovedì 10 maggio, come tutti i giorni, ha pranzato a casa e poi intorno alle 15:40 è uscito. Le telecamere di sorveglianza della stazione ferroviaria di Torre Annunziata lo hanno ripreso alle 16:17 salire su un treno direzione Napoli – Campi Flegrei. Poi non si sono più avute sue notizie. Ha con sé i documenti e il cellulare, che risulta spento. Non ha con sé i farmaci per la sua terapia quotidiana.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Controlli a Casandrino, sequestrati 700 quintali tra alimentari e carcasse di animali

Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, con il supporto di personale del Reparto Prevenzione Crimine...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ