Otto micro scosse di terremoto nei Campi Flegrei, il suolo si è sollevato di 31 centimetri dal 2014

Dal bollettino settimanale rilasciato da INGV OV nel primo pomeriggio di oggi, apprendiamo che sono stati registrati otto piccoli terremoti con magnitudo massima pari a 0.1, profondità inferiore al km ed epicentro in zona Pisciarelli. Alcuni di questi erano già stati localizzati ed inseriti su Plinio. Prosegue a 0.7cm circa su mese il sollevamento del suolo, mentre restano stabili la CO2 e la temperatura ai Pisciarelli, a riportarlo è METEOVESUVIO (http://meteovesuvio.altervista.org/News2018.html#301018).

Sulla base dell’attuale quadro dell’attività vulcanica sopra delineato, non si evidenziano elementi tali da suggerire significative evoluzioni a breve termine.

Tra i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia emerge anche il valore del sollevamento registrato dalla stazione Gps di RITE. Sono circa 31,5 i centimetri di sollevamento registrati dal gennaio del 2014. In particolare dal gennaio del 2017 il suolo si è alzato di 12.5 centimetri.