Da Napoli pronti per Temptation Island: Serena e Davide erano fidanzati con i rispettivi amici

temptation island

“La gelosia di Davide sta sgretolando il nostro rapporto…” Serena e Davide sono la sesta coppia di Temptation Island, prossimamente su Canale 5. I due napoletani sono l’ultima coppia ad essere annunciata, dopo Sofia e Amedeo. Dunque tutto pronto per una nuova edizione di Temptation Island che vedrò al timone il ritorno di Alessia Marcuzzi. Serena ha 25 anni ed è di Napoli. Decide di partecipare a Temptation Island per mettere alla prova il suo rapporto con Davide, suo compagno da 2 anni e 8 mesi. I due hanno una storia particolare per questo hanno deciso di partecipare. Lei era fidanzata con un amico di lui, e Davide era invece fidanzato con un’amica di lei. Insomma entrambi fidanzati dei rispettivi amici. Uscivamo in coppia e ci siamo innamorati perdutamente. Ora vogliamo mettere alla prova il nostro amore

Il video di presentazione di Serena e Davide

Le coppie di Temptation Island 2020

Completo il cast di fidanzati, Temptation Island 2020 è pronto a partire con la nuova edizione, in onda da mercoledì 9 settembre, su Canale5. Il reality condotto da Alessia Marcuzzi sarà ambientato all’Is Morus Relais di Santa Margherita di Pula, in Sardegna. Ecco chi sono le sei coppie che metteranno alla prova il loro amore e decideranno il loro futuro davanti al falò di confronto. Si tratta di Alberto Maritato e Speranza Capasso, Anna e Gennaro, Nadia e Antonio Giungo, Carlotta Dell’Isola e Nello Sorrentino, Sofia e AmedeoSerena e Davide.

 

Potrebbe interessarti anche

Covid, 2 ex concorrenti di Temptation Island positive dopo le vacanze in Sardegna

Due tentatrici di Temptation Island sono risultate positive al Covid. Anche loro sono state in Sardegna, dove come loro si sono diretti tanti personaggi famosi. Sull’isola italiano, non poche persone hanno fatto ritorno scoprendo di aver contratto il virus. E tra loro ci sono Ilaria Gallozzi e Beatrice Damasi.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.