Serra con 3 mila piante di marijuana scoperta nel Casertano, agricoltore in manette

Aveva realizzato una piantagione di marijuana organizzata su base industriale nel suo fondo agricolo a San Cipriano, nel Casertano. Un agricoltore di 45 anni è stato arrestato dalla Polizia, che ha scoperto un sofisticato impianto di irrigazione e serre con oltre 2 mila 700 piante alte in media 1,50. Le serre dove la marijuana era coltivata si estendevano su una superficie di circa 2 mila 500 metri.

La piantagione sorgeva alle spalle del Santuario “Il Tempio di Casapesenna”. Dopo essere stata sequestrata l’intera coltivazione è stata distrutta sul posto mediante frantumazione con un mezzo meccanico.